Robitex's Blog

Ideas in the web

Archivi Mensili: maggio 2009

AutoCAD: quotare nello Spazio Carta


Quotatura nello spazio carta di AutoCAD

L’immagine sopra contiene in effetti una contraddizione sapendo che le due quote appartengono allo stesso stile ed hanno pari lunghezza.

La lunghezza misurata dalle due quote è diversa!

Il motivo è che la quota più in alto è stata costruita con snap ad oggetti appartenenenti ad una viewport, mentre quella più in basso è stata ottenuta con l’immissione diretta della distanza di 36,75 mm.

Dunque il fatto interessante è che una quota tra punti di una viewport riporta un testo di misura a cui è applicato il fattore di scala della viewport stessa (nell’esempio della figura il fattore di scala è proprio 10).
Questo fatto è un punto a favore della quotatura nello spazio carta rispetto a quella nello spazio modello, poiché nello spazio carta è sufficiente UN SOLO stile di quota per TUTTE le differenti scale. Fantastico vero?

Per saperne di più sullo Spazio Carta è disponibile un libro (di cui sono l’autore orgoglioso) dal titolo Lo Spazio Carta di AutoCAD disponibile sia in formato cartaceo che digitale. Buon lavoro!

La copertina del libro

Annunci

Sommare numeri dispari…


La somma dei primi n numeri dispari è pari ad n^{2}.

Colgo l’occasione per illustrare una dimostrazione per induzione di quest’affermazione se non altro per saggiare le capacità di WordPress con il codice \LaTeX e divertire un po’.
Dunque in formule il risultato é:

\displaystyle\sum_{j=1,3,5, \cdots , 2n-1}^{n} j = n^2.

Cominciamo con l’osservare che l’ennesimo numero dispari è dato da 2n-1, e che per n=1 l’affermazione è vera. Ci rimane da dimostrare che se si suppone l’affermazione vera per n è vera anche per n+1, infatti:

\displaystyle\sum_{j}^{n+1} j = \sum_{j}^{n} j + 2(n+1)-1=n^2 + 2n + 1 = (n+1)^2.

La somma dei primi n+1 numeri dispari è pari alla somma dei primi n numeri dispari più l’(n+1)-esimo numero dispari che vale 2(n+1)-1.

\square

Come volevasi dimostrare.
Alla prossima.

Lo so ho fatto una pazzia…


C’ho pensato poco. Non mi serve così tanto, anzi l’ho utilizzerò abbastanza raramente, però…
Mi sono comprato un decespugliatore. E dire che non sono molto dedito alle attività pratiche.
Ho provato la macchina (a benzina e quattro tempi) in un area con erba alta, con essenze erbacee spontanee molto toste, ed innumerevoli angoli, basi di piante ad alto fusto ed anfratti da sistemare.
Alla fine ho osservato il lavoro e ne sono rimasto soddisfatto.
Che pazzia!

decespugliatore

Prime prove con il mio nuovo decespugliatore...

Architettura dei sistemi operativi…


Ogni sistema operativo ha una sua filosofia che risalta agli occhi di ogni utente che per la prima volta entra nel negozio del mondo informatico.

MacOSX ha sempre significato eleganza ed equilibrio concettuale dell’interfaccia tra utente e pc. Direi una delicata raffinatezza di stile e contenuto come la possiamo trovare in Frank Lloyd Wright, per esempio nella “Casa sulla cascata”.

La famosissima residenza che fu dei Kaufmann

La famosissima residenza che fu dei Kaufmann

Linux ha sempre tentato di tenere lontano qualsiasi idea di contenitore o carrozzeria per mostrare cavi, condotti, circuiti, connettori, …
Direi affascinante come il “Beaubourg” di Parigi di Piano e Rogers.

Ad ogni colore corrisponde un tipo d'impianto

Ad ogni colore corrisponde un tipo d'impianto

Windows invece assomiglia alla lotta quotidiana per la sopravvivenza dove conta conquistare il maggior numero di terre e risorse per svilupparsi, e non ha quindi un’identità sottostante.
L’associerei al post modern dell’ambiente urbano di Las Vegas nello spirito del libro di Robert Venturi “Learning from Las Vegas”.

Panorama urbano di Las Vegas

Panorama urbano di Las Vegas

Hello world!


Benvenuti sul blog.

Questo primo post segnala semplicemente l’inizio delle attività che spero siano coinvolgenti, utili e divertenti.

Gli argomenti saranno i più disparati possibili, dalla storia all’informatica, dall’architettura alla tipografia digitale, insomma tutto quello che è interessante: le idee appunto.

Buona lettura.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: